Creare e sperimentare contenuti didattici con la realtà aumentata

FORMATRICE: Federica Tamburini

DATE:

Prima edizione: partenza 13 ottobre 2022

Il corso introduce all’uso pedagogico della tecnologie per la Realtà Aumentata approfondendo soprattutto l’uso delle app di Zappar e AssemblrEDU, ambienti di creazione semplici ma molto efficaci.
Partendo dalla conoscenza di questi strumenti per realizzare contenuti immersivi, focalizza l’attenzione sugli elementi critici per una proficua introduzione di tali innovative modalità didattiche per la realizzazione di materiali didattici interattivi e coinvolgenti in tutti gli ordini di scuola.
Il corso è organizzato in collaborazione con l’IC Marco Polo Viani (Viareggio)

Iscriviti al corso!

Non un semplice corso, ma l’inizio di una avventura insieme all’Associazione EPICT Italia! L’iscrizione al corso comprende infatti la quota di iscrizione alla Community fino al 31/12/2023

Formazione & Ricerca-Azione supportata dal tuo formatore

CODICE SOFIA: 76935

FORM DI ISCRIZIONE

Scheda del corso

TITOLODal reale al virtuale e….viceversa!
Creare materiali didattici in realtà aumentata
DESCRIZIONEIl corso introduce all’uso pedagogico della tecnologie per la Realtà Aumentata approfondendo soprattutto l’uso delle app di Zappar e AssemblrEDU, ambienti di creazione semplici ma molto efficaci. Partendo dalla conoscenza di questi strumenti per realizzare contenuti immersivi, focalizza l’attenzione sugli elementi critici per una proficua introduzione di tali innovative modalità didattiche per la realizzazione di materiali didattici interattivi e coinvolgenti in tutti gli ordini di scuola e accompagna il docente fino alla sperimentazione in classe attraverso un percorso di ricerca-azioneIl corso è organizzato in collaborazione con l’IC Marco Polo Viani (Viareggio). Per i docenti che intendono usufruire della Carta del Docente seguire questa procedura: 
Ente fisico 
– Formazione e Aggiornamento 
– Percorsi formativi istituzioni scolastiche
PRE-REQUISITOConoscenze base di uso delle tecnologie digitali in ambito scolastico; uso di tablet e/o smartphone
AMBITIMetodologie e attività laboratoriali
Innovazione didattica e didattica digitale
Didattica per competenze e competenze trasversali
Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media
OBIETTIVI

Metodologie e attività laboratoriali 
Innovazione didattica e didattica digitale 
Didattica per competenze e competenze trasversali 

Il corso fornirà ai corsisti le conoscenze e le competenze per applicare subito in classe quanto presentato. Il corso prepara anche al conseguimento della Certificazione EPICT Custom “Realtà Aumentata” che attesta la competenza del docente di uso di tecnologie innovative che permettono la realizzazione scenari di apprendimento che si basano su una didattica immersiva.
PROGRAMMAModulo 1: gli strumenti
Due incontri webinar sincroni (che saranno registrati per una fruizione anche in demand) durante i quali il formatore illustra alcune applicazioni utili per realizzare contenuti di realtà aumentata; in particolare AssemblrEDU e Zappar. 
1 webinar: cos’è la realtà immersiva; differenza tra realtà immersiva e virtuale; 
creare facilmente contenuti aumentati: impariamo a conoscere ed utilizzare Zappar 
2 webinar: l’ambiente di lavoro di AssemblrEDU: creare e far creare in modo semplice ed efficace contenuti aumentati. 
I Corsisti avranno a disposizione anche alcuni tutorial, preparati dal formatore stesso, che consentiranno di rivedere e approfondire le caratteristiche delle app presentate e i passaggi chiave per poter essere subito operativi.
Modulo 2
Modulo 2: l’applicazione in classe
Un webinar introduttivo sulla gestione della classe come laboratorio e sulla redazione del Lesson Plan, alla luce del Syllabus del Modulo EPICT di riferimento e del framework Digicomp EDU; durante il webinar, inizio della elaborazione (a coppie o singolarmente) di un LP in cui inserire uno o più strumenti presentati nel modulo precedente all’interno di un’Unità di Competenza che verrà validata dal formatore.
Seguirà un periodo di ricerca-azione in classe (un mese circa) in cui il corsista potrà applicare il LP con i suoi studenti. Durante questo periodo il corsista sarà supportato dal formatore attraverso strumenti di monitoraggio e incontri periodici.Al termine di questo periodo, il corsista consegnerà la versione finale del suo Lesson Plan, contenente le fasi di lavoro seguite.

Per chi lo desidera, potrà integrare il corso con il percorso che consente di conseguire la Certificazione EPICT relativa al modulo 6 “Sperimentare: realtà virtuale e aumentata ”
MAPPATURA DELLE COMPETENZESu Syllabus EPICT_Modulo 6
DigCompEdu – Digital Resources; Empowering learners’ digital
competences > responsible use
DESTINATARIDocenti di ogni ordine e grado
TIPOLOGIA DELLA VERIFICA FINALEValutazione del prodotto realizzato sulla base del Syllabus del Modulo
EPICT Pedagogico e Modulo 6
DURATA50 ore di formazione così distribuite
● 2 ore di formazione sincrona tramite webinar 
● 18 ore di formazione asincrona tramite materiali didattici e tutorial forniti; feedback del formatore. 
● 30 ore tra studio individuale e applicazione in classe supportati dal formatore
FREQUENZA NECESSARIAIl 75% delle ore (fruizione di webinar e materiali, evidenza di consegna compiti assegnati)
CARTA DEL DOCENTESi
COSTO A CARICO DEL DESTINATARIO85 Euro
DATEprima edizione: 14 ottobre 2022 – 20 dicembre 2022
MODALITÀ DI  
EROGAZIONE
A distanza
MATERIALI E TECNOLOGIE UTILIZZATEMateriali forniti nel corso
Portale E-learning
SEDE DI SVOLGIMENTOPortale formazione elearning Associazione EPICT
RESPONSABILEAntonio Debidda
FORMATOREFederica Tamburini

CODICE SOFIA: 76935

FORM DI ISCRIZIONE