#DocenteRicercatore

L'Italian Journal of Educational Technology (IJET), rivista open access dell'Istituto per le Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ITD-CNR), ha pubblicato una nuova richiesta di contributi di ampio respiro, sui temi delle tecnologie didattiche: Deadline: 15 giugno 2019 (la pubblicazione del nuovo numero è prevista per il 2020)  VAI AL LINK - Ricercatori, Docenti (e DocentiRicercatori!), figure che operano nel mondo della formazione ed educazione, sono invitati a condividere le loro riflessioni ed esperienze inerenti ai seguenti argomenti:

  • Aspetti teorici legati alle Tecnologie Didattiche
  • Ambienti di apprendimento innovativi
  • Formazione in rete
  • Apprendimento collaborativo in rete (CSCL)
  • Progettazione e validazione di ambienti di apprendimento
  • Valutazione dell’apprendimento
  • Apprendimento basato sui giochi
  • Apprendimento informale
  • Digital Literacy
  • Tecnologie per l’apprendimento inclusivo
  • Risorse digitali per la formazione                                                                
  • Metodologie di ricerca per le Tecnologie Didattiche
  • Politiche per l’innovazione dei sistemi formativi

Per maggiori informazioni e per consultare i numeri precedenti online (sezione "archivi"), si rimanda al sito web della rivista VAI AL LINK

 

UML per il pensiero computazionale

Nell'uovo di Pasqua 2019, come gruppo di progetto del  MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO EPICT - CODING E ROBOTICA PER LE DISCIPLINE SCOLASTICHE mettiamo la sigla UML: Unified Modeling Language. E' un linguaggio alla portata di tutti perché è grafico e permette di descrivere qualsiasi processo: in questo modo educa al pensiero comuputazionale. Si può legare al coding e alla robotica, perché - prima di scrivere il codice ad esempio con Scratch - bisogna scrivere da qualche parte cosa vorremo far fare al nostro Sprite (sempre se siamo in Scratch!). Ecco una introduzione e subito si capirà perché è strumento di pensiero computazionale: LINK (consigliato per tutti: fino a pagina 10!).

A scuola solitamente si scrive un testo (storytelling!) o si fa uno schema di cosa dovrà succedere quando mandiamo in esecuzione il codice. Con l'UML si può insegnare a grandi e piccoli a usare un linguaggio semplice, efficace e professioanlizzante: lo usano anche gli ingegneri!! UML sarà un contenuto del Master Universitario EPICT . Coding e Robotica per le discipline scolastiche....

...il Bando è in uscita, intanto abbiamo organizzato il

"Sabato Robotico", Sabato 11 maggio 2019 - DISFOR Università di Genova - ore 9,30 - 13,30.

Locandina  -  Iscriviti!

 

Sabato Robotico

Una mattinata presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università di Genova per:

  • confrontarsi con esperti (DIBRIS  e DIFI  Università di Genova //Scuola di Robotica //Ilab Genova)
  • "assaggiare" vari "piatti robotici"
  • conoscere i contenuti del "Master Universtiario di I livello EPICT - Coding e Robotica per le discipline scolastiche"  unico percorso universitario che forma e certifica le competenze su robotica educativa per i docenti della Scuola. La Robotca "incapsulata" nella competenza pedagogica del docente esperto secondo il Syllabus della Certificazione EPICT.

Negli "stand" si potrà trovare: "domande e risposte" per Scratch a Scuola // Pocket Code: programmare giochi con il cellulare // Processing: visual art e discipline scientifiche // Microbit: lo strumento della BBC per sviluppare creatività e pensiero computazionale // Ozobot: un  robottino molto social // e forse, guest star... Nao per facilitatre la comunicazione e l'inclusione

Locandina  -  Iscriviti!

                                            Sabato 11 maggio 2019 - DISFOR Università di Genova  (Aula Magna)  ore 9,30 - 13,30

Agenda Digitale.eu - Il Curricolo digitale per il docente. Terza Tappa

Terza tappa: scrittura digitale, presentazioni, immagini. Pubblicata sulla rivista Agenda digitale.eu la "Terza tappa" del viaggio attraverso il curricolo digitale per il docente: "Come organizzare, condividere e comunicare i contenuti", delineato seguendo i moduli del Syllabus della Certificazione EPICT (European Pedagogical ICT Licence) e mappato sulle aree di competenza digitale del docente secondo il framework internazionale DigCompEdu. 
Approfondimento sulla "produttività" mediante la scrittura digitale, le presentazioni digitali e la comunicazione con le immagini. 

 

VAI AL LINK DELL'ARTICOLO

 

Eliminare la distinzione fra Docente Curricolare e di Sostegno: UDL e Tecnologie digitali

La metodologia dell’Universal Design for Learning quale paradigma di inclusione e integrazione,  elimina la distinzione fra docente curricolare e docente di sostegno: grazie a un metodo di lavoro suddiviso in tre fasi (rappresentazione, espressione e coinvolgimento) i due docenti condividono un metodo e un set di strumenti digitali precedentemente definiti per  guidare insieme gli studenti ad apprendere. Per ogni fase gli studenti conoscono l'obiettivo e quanto ci si aspetta da lui: all'interno del set di strumenti a cui sono stati "allenati" scelgono quello che pensano come più adeguato al compito specifico e in gruppo o in autonomia svolgono il loro compito. I docenti sostengono i singili e i gruppi in vista del risultato finale  favorendo l'acquisizione delle competenze disciplinari e trasversali. L'UDL è argomento del Corso di Perfezionamento EPICT - Tecnologie Digitali per la Scuola Inclusiva e i Bisogni Eduativi Speciali - Per ogni info www.epict.it 
Per incontrare colleghi ed esperti e per conoscere le potenzialità delle Tecnologie Digitali a supporto della didattica inclusiva, si segnala il
 
“Sabato dell'inclusione ...con le tecnologie digitali”
Sabato 4 maggio 2019 ore 9,30 - 13,30
Aula Magna DISFOR - Università di Genova
Corso A. Podestà 2, Genova

LOCANDINA -  ISCRIZIONI

#FuturaGenova

L'esperienza dei docenti dell'Associazione EPICT a disposizione della Scuola digitale a #FuturaGenova. I temi sono i più importanti e di punta per la Scuola digitale. L'importanza è riferita alle tecnologie come supporto alla didattica inclusiva. I temi di punta e di "sfida" sono quelli della robotica, la realtà aumentata, la creatività digitale. E su tutto condivideremo il curricolo digitale per il docente sviluppato e tenuto aggiornato dal Consorzio EPICT con il supporto in Italia della nostra Associazione.

E iniziamo a condividere i corsi EPICT legati ai temi trattati in questi laboratori di Futura Genova: 1) Corso di Perfezionamento EPICT "Le Tecnologie Digitali per la Scuola Inclusiva e i Bisogni Educativi Speciali"; 2) Master Universitario di I Livello EPICT - Coding e Robotica per le Discipline Scolastiche"; 3) Corso AICA  “Fare didattica con la Realtà Aumentata - con al termine Certificazione EPICT (su SOFIA - codice corso 28738).

Ecco il Programma di Futura Genova e lo specifico dei nostri interventi:

5 aprile 2019

  • FEDERICA BRIGANDI' - Robotica Educativa e programmazione
  • FEDERICA TAMBURINIi - App per realtà virtuale e aumentata
  • MICHELA CHIAPPINI - Universal Design for Learning
     

6 aprile 2019

  • ELISABETTA NANNI - Creatività Digitale: musica!
  • STEFANIA ISOLABELLA - Appunti multimediali per l'inclusione
  • ANGELA M. SUGLIANO, GIULIANA LO GIUDICE - Curricolo digitale per il Docente

Digital Week Milano - Certificazione EPICT

Quanto siamo smart? Apprendere e valutare le competenze digitali (a cura della Fondazione Enaip Lombardia). IN occasione della Digital Week milanese, il 16 marzo presso la sede regionale di Enaip giornata di riflessione sul tema delle competenze digitali. Si è partiti dall'illustrazione dei framework che descrivono le competenze digitali attese per i Cittadini (DigComp2.1 - Etrecomp) e per i Docenti (EPICT). Poi i video realizzati dai ragazzi dei centri Enaip finalizzati a promuovere un modello di alfabetizzazione digitale basato sull’apprendimento condiviso e lo scambio intergenerazionale. Infine la premiazione.

Cosa ci ricorderemo? La vera competenza digitale è capacità di usare la tecnologia di migliorare la nostra vita. Da ricordare tutte le volte che accendiamo lo smartphone.....

Certificazione EPICT Custom 6 Moduli - IPRASE - Trento

CERTIFICAZIONI EPICT. Il 22 Marzo 2019, Certificazione EPICT Custom per i docenti che hanno frequentato i 6 Moduli EPICT presso l'IPRASE di Trento. Congratulazioni ai neo certificati!  

 

                                                                                         

Agenda Digitale.eu - Il Curricolo digitale per il docente. Seconda Tappa

Seconda tappa: classe interattiva. Pubblicata sulla rivista Agenda digitale.eu la "seconda tappa" del metaforico viaggio all'interno delle competenze di uso pedagogico delle tecnologie da parte dei docenti: : "Le competenze per gestire la classe interattiva".
SI tratta del secondo di sette articoli pensati per delineare  le competenze digitali del docente in un percorso a tappe, seguendo il Syllabus della Certificazione EPICT (European Pedagogical ICT Licence) e avendo come riferimento il framework internazionale DigCompEdu. 

 

VAI AL LINK DELL'ARTICOLO

 

Smallpdf: un'applicazione per i nostri PDF

Smallpdf. Convertire un file di testo o un file ppt in PDF sul nostro computer è semplice: basta andare nel menù "file" e scegliere l'opzione di formato di salvataggio. Ma come fare il contrario? Come convertire in modo rapido un PDF in un documento Word, per esempio per apportare modifiche? Come dividere un PDF di più pagine in tanti PDF di una pagina? E come unire PDF diversi in uno unico? 

Un'applicazione online semplice da usare che ci può aiutare è Smallpdf che offre una serie di strumenti che permettono per esempio di: 

  • comprimere PDF
  • convertire file Word, PowerPoint, Excel in PDF e viceversa
  • convertire PDF in PowerPoint
  • trasformare immagini JPG in PDF e viceversa
  • eliminare pagine e modificare PDF
  • unire e dividere PDF
  • proteggere i PDF con password
  • creare la propria firma e firmare i PDF.

Per fare questo è sufficiente caricare il/i file da convertire e fare il download sul proprio PC dei file convertiti. L'applicazione è gratuita e non è necessario registrarsi.

 

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina