Article

Didattica inclusiva, BES e L2: vocaboli e app

Per una didattica inclusiva e favorire il successo scolastico degli studenti e delle studentesse BES e NAI (Neo Arrivati in Italia), molti tool digitali che si trovano in rete possono venire in aiuto per realizzare attività didattiche in supporto alla comprensione di nuovi vocaboli.

Stefania Isolabella socia EPICT, pedagogista e insegnante di sostegno per bambini BES e NAI propone la seguente attività da lei validata con i suoi studenti: è partita da un momento educativo utile per prendere confidenza con nuovi termini, per poi passare ad attività ludico "costruttiviste" dove gli studenti divertendosi hanno attivato abilità di memoria visiva e associativa e si sono allenati alla comprensione e alla lettura e scrittura dei vocaboli, arricchendo così gradualmente il proprio lessico.
 
PASSO 1 - PRENDERE CONFIDENZA Il primo momento dell'attività  è stato dedicato alla presentazione delle categorie di vocabili agli studenti: una presentazione in Google Slide con il modello "Flashcards" dove sono stati inserite delle immagini con il relativo nome scritto e suddivise per categorie (oggetti della scuola, famiglia, casa, ...).
 
PASSO 2 - SI GIOCA! Dopo avere preso familiarità con i nuovi termini si è proposta una raccolta di esercizi utili per consentire l'elaborazione attiva e costruttiva del gruppo dei vocaboli presentati: momenti ludici come giochi di memory, giochi di parole, crucintarsi con parole da trovare e cruciverba dove poter scrivere vocaboli in associazione con l'immagine, hanno accompagnato gli studenti nell'apprendimento a nella memorizzazione dei nuovi vocaboli. Gli esercizi sono stati realizzati con Learning App e anche la raccolta è stata organizzata con Learning App in particolare con lo strumento Matrix.
 
PASSO 3 - CONSOLIDAMENTO Per supportare lo studio autonomo da casa si sono proposte alcune flash cards realizzate con Quizlet (per vedere come realizzare flash cards con Quizlet ti indichiamo il seguente tutorial: https://www.youtube.com/watch?v=kgAf4WMfhtI).
 
PASSO 4 - ORTOGRAFIA  Una volta compresi i termini si sono presentate due attività dove gli studenti si sono dovuti concentrare sul'ortografia, come? E' stato consegnato tramite il portale e-learning un documento di testo che rportava in una tabella le immagini e per ognuna al di sotto due righe che riportavano la prima il nome dell'oggetto rappresentato scritto in modo volutamente non corretto, e la seconda riga, la prima lettera della vocabolo in modo da far scrivere allo studente le parole in autonomia.
 
Da provare? wink
------------------------
enlightened PER I SOCI DELL'ASSOCIAZIONE EPICT - Aggiornamento continuo con Labinar mensili, discussioni nei Network, Magazine bimestrale e Academy delle app: http://www.assoepict.it/content/iscriviti

yes PER TUTTI -  Sei un insegnante di sostegno? Hai il desiderio di proporre esperienze di apprendimento innovative che coinvolgono i tuoi studenti in attività partecipative, ludiche e costruttive? Dai un'occhiata qui > http://www.assoepict.it/content/i-corsi