Article

Creare una mappa in modo cooperativo? Con Padlet si può!

Marianna Daniele, dottoranda del corso di dottorato in Digital Humanities dell'Università di Genova e docente di geografia della scuola secondaria di secondo grado, presenta un'altra esperienza di uso cooperativo e creativo della tecnologia, il percorso proposto vede l'uso di Padlet!

Padlet è un'applicazione on line gratuita che consente di realizzare numerose attività didattiche:  un brainstorming, un'attività di cooperative learning oppure un "cartellone virtuale tematico".
Il docente, una volta creato il suo account,  può predisporre in modo facile e veloce uno sfondo tematico su cui gli alunni, con i propri device,  possono sovrapporre contenuti digitali con o senza la sua moderazione.

Le diverse opzioni di organizzazione e condivisioni consentono di adattare il prodotto agli usi più disparati. In geografia turistica,ad esempio, si può utilizzare per creare una carta interattiva di una città che, se pur non geo riferita o dinamica, consente di apporre diversi contenuti simultaneamente  e ottenere una visione generale delle emergenze artistiche e paesaggistiche più importanti . Si utilizza senza specifiche conoscenze dell'applicazione da parte degli alunni; infatti per lavorare sul Padlet è sufficiente condividere il link inviato dall'insegnante che consente di aprire l'ambiente di lavoro a cui si accede cliccando semplicemente sullo sfondo.

Il progetto è consultabile cliccando qui!

[Marianna Daniele - Dottoranda Digital Humanities]