Article

Contenuti digitali per la Flipped Classroom

Flipped Classroom, una metodologia innovativa centrata sulla didattica per competenze, che prevede il “capovolgimento” della lezione tradizionale per ottimizzare il tempo scuola e favorire il lavoro cooperativo e collaborativo in classe.
 
Fra gli elementi chiave che vengono “capovolti” con questo approccio didattico c'è il momento della formazione: gli studenti acquisiscono conoscenze "a casa" e poi "fanno i compiti a scuola" allenandosi  sotto la guida del docente "a scuola". La lezione a casa la fa il docente con quella che viene definita Anticipazione Cognitiva dei contenuti
L'insegnante seleziona attentamente le risorse con cui gli studenti approcceranno i contenuti in autonomia e deve scegliere il prodotto multimediale con cui queste risorse verranno presentate.
 
Per far questo è molto utile è ricorrere ad un aggregatore di contenuti, cioè ad un  cioè ad un applicativo che permette di presentare in un unico luogo materiali diversi: video, immagini, documenti, link attivi…
 

Un esempio? Genially, una delle app più usate ultimamente per aggregare contenuti multimediali di diversa natura, che avranno così una veste organica e accattivante realizzando presentazioni interattive, immagini aumentate, infografiche, mappe, percorsi di gaming…

 
Il valore aggiunto?  Selezionare le risorse da proporre agli studenti avendo chiaro in mente cosa poi si proporrà in classe: solo così tutto risulterà coerente e davvero utile:
 
Claudia Incerti- dal Network ". Flipped Classroom e Apprendimento Collaborativo"

-------------------------------------------------------

enlightened PER I SOCI - Aggiornamento continuo nel post del Network "Flipped Classroom e Apprendimento Collaborativo" con gli gli esempi di attività e il confronto fra docenti > LINK

yesPER TUTTI: Corso Certificato EPICT (50 ore a distanza con attestato e certificazione finale): Flipped Classroom e Apprendimento Collaborativo > LINK