I CORSI NAZIONALI DELL'ASSOCIAZIONE

Flipped Classroom per l'Inclusione

I LABINAR DELL'ASSOCIAZIONE

14 dicembre 2021, ore 21 – DDLab: laboratori virtuali per coinvolgere i nostri studenti! Piera Taricco

 

Altro corso EPICT avviato: "Realtà e modelli matematici con Geogebra"

Si è concluso il primo webinar del corso “Realtà e modelli matematici con Geogebra” (http://www.assoepict.it/content/corsi-steam#overlay-context=content/i-corsi); l’esplorazione del mondo attorno a noi attraverso la matematica è iniziata! 

Abbiamo già provato alcune esperienze da proporre in classe, legate non solo alla geometria, ma alla “rilettura” di immagini in cui scopriamo forme, regolarità, simmetrie. E’ un procedere per scoperta, parleremo ancora di origami, di forme tridimensionali, di “tazzine di caffè” interattive, di realtà aumentata.
 
Da oggi le colleghe che hanno partecipato con interesse e curiosità si dedicheranno, per un paio di settimane, all’allenamento di abilità relative all’ambiente GeoGebra, per poi progettare un Epict lesson plan. 
 
La proposta formativa dell'Associazione è variegata e adatta a tutti gli ordini di scuola: altri corsi sono in partenza o in programma. Date un'occhiata alla pagina dei corsi (http://www.assoepict.it/content/i-corsi): ogni corso sarà una bella occasione per scoprire nuovi strumenti ma anche per confrontarvi con insegnanti di tutta Italia.
 
Buon lavoro a tutti!

 

Corso sulla valutazione alla primaria

Parte un nuovo corso guidato dai formatori dell'Associazione EPICT in collaborazione con Skill On Line e rivolto ai docenti della scuola primaria dell'Istituto Comprensivo De Pisis di Milano. Formatrici dell'Associazione EPICT, Francesca Craviotto e Angela Maria Sugliano.

La sfida di questo percorso è quella di creare un modello snello e sostenibile per i docenti della scuola che faccia diventare operativo il Protocollo di valutazione realizzato dall'Istituto: dalla declinazione dei livelli di competenza per le discipline e le classi della primaria, alla costruzione di consegne per gli alunni coerenti con i livelli individuati. Obiettivi, criteri, consegna, strumento di valutazione: ecco la formula. E naturalmente il digitale supporta la dinamicità delll'intero processo rendendolo veloce ed efficace.

Presto una o più "perle" di Saggezza Digitale su questo tema!

 

Vuoi proporre il laboratorio 1, 10, 1000 Musei nella tua Scuola?

Il laboratorio "1, 10, 100 musei" del Festival della Scienza di Genova 2021, è terminato, ma il suo eco nelle scuole che hanno partecipato speriamo continui. Un uso delle tecnologie digitali per allenare la competenza di "Consapevolezza ed espressione culturale", ottava delle 8 competenze chiave europee, che propone di progettare viaggi tematici, seguendo un oggetto nei musei che conservano uno specifico repreto espresisone di quell'oggetto.

Un approccio al patrimonio culturale che ci sfida a denotare e connotare: la tipologia di oggetto ci fa muovere nel campo della denotazione, mentre tutte le impicazioni psicologiche, cioè tutte le sfumature che quell'oggetto è in grado di ispirare, tutte le storie che quell'oggetto è in grado di raccontarci, tutte le emozioni che è in grado di suscitarci, si collocano nel campo della connotazione.

Il nostro oggetto è stato quello della Galea che ci ha portato a conoscere le sfide che galeotti, mercanti, guardie a protezione dei carichi spesso preziosi, vivevano su quelle imbarcazioni; che ci ha portato a conoscere la storia di re che hanno visto naufragare le loro imbarcazioni perché incapaci di ascoltare i consigli dei costruttori, di visionari che hanno sfidato la rotta per le indie invertendo i tradizionali percorsi di navigazione.....

Se vuoi usare il laboratorio e i suoi materiali nella tua Scuola,

scrivici: segreteria@assoepict.it

 

Interagiamo con Slido

Grazie a Gianna Molina - docente di lingua francese presso la scuola secondaria di primo grado dell’ IC Sanremo Centro Ponente e Facilitatrice EPICT - che ieri sera ci ha portato dentro a Slido, un'applicazione per sondaggi e questionari live: https://www.sli.do/

Ci ha illustrato non solo le funzioni, ma anche il perché e soprattutto quando usare strumenti di interazione come Slide a Scuola (in presenza o a distanza): a inizio lezione per rompere il ghiaccio, durante l'esposizione per tenere l'attenzione viva e al termine per fare il punto su quanto svolto. Una lezione che non lascia il tempo alla noia e alla distrazione. E si sà... quando si è attivi il tempo vola e gli studenti saranno felici ogni giorno di varcare la soglia della classe!

Integrazione con google presentazioni, power point, teams,... uno strumento dal piglio professionale, adatto per gli studenti "dalle medie in su", interessante anche nella formazione degli adulti.

Per i soci, in myEPICT la registrazione del Labinar: https://drive.google.com/file/d/1x_9U9fnsxuG96HBtQj1rHPChWSFZAuPi/view?usp=sharing

 

eSafety: atteggiamenti sicuri a scuola... tutti i giorni!

Avviata la collaborazione fra l'Associazione EPICT Italia e l'IIS "don Milani" di Rovereto: focus su sicurezza in rete con un corso finalizzato a far entrare nella progettazione didattica le considerazioni in termini di sicurezza digitale quando la didattica si fa con le tecnologie digitali. Il riferimento sono le competenze descritte nel Modulo EPICT E-Safety e il percorso viene svolto dopo che lo scorso anno l'IStituto ha conseguito - primo istituto scolastico in Trentino - la certificazione antibullismo secondo lo standard UNI/PDR 42:2018.

I docenti che partecipano saranno impegnati durante la prima parte del corso ad attivare una "attenzione selettiva" verso tutte le occasioni di sicurezza che si presentano nella didattica e a registrarle sul forum comune: dalla gestione degli account email  alla gestione delle password, dal furto di identità  al concetto di privacy policy e netiquette in rete, dall'uso di risorse libere o protette, al riconoscere e affrontare il cyberbullismo e proteggere i propri dati personali.

Durante la seconda parte si passerà all'azione con la progettazione del mitico lesson plan ;) e del conseguente feedback pedagogico per conseguire infine la relativa certificazione con l'Università di Genova.

Buon lavoro a tutti i partecipanti e ai facilitatori Maria Rosaria Agrello e Amilcare Coradetti!

Didamatica 2021 e il "mondo EPICT"

Si apre oggi 7 ottobre il convegno Didamatica 2021, annuale appuntamento organizzato da AICA (Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico)  con un programma ricco di interventi e un buon numero proposti da ricercatori e docenti collegati al "mondo EPICT" !

GIOVEDI' 7

  • Giuliana Lo Giudice (presidente dell'Associazione EPICT Italia), presenterà nella sessione dedicata all'Intelligenza Artificiale in classe, l'esperienza descritta nel paper La macchina impara... e noi, prof? Human Machine Learning;
  • Lorenza Saettone (collaboratirice di Scuola di Robotica che ha frequentato il Master universitario EPICT Coding e Robotica) con gli amici di Scuola di Robotica Michela Bogliolo e Emanuele Micheli (docenti nel Master universitario EPICT) proporanno un intervento dal titolo Facial Emotion Recognition nell’Educazione: rischio o opportunità?;
VENERDI' 8
  • Alice Saracchi e Angela Sugliano (ricercatrici e docenti per l'Associazione EPICT e nei corsi universitari) presenteranno durante la sessione su "Serius Games", il progetto e gli strumenti per il laboratorio che verrà proposto a fine mese a Genova durante il Festival della Scienza 2021 Una rotta immersiva nei musei del mondo: consapevolezza culturale seguendo una galea;
  • Giorgio Delzanno, Raffaella Denegri, Luca Gelati e Giovanna Guerrini, (docenti dell'Università di Genova e protagonisti dei Corsi EPICT universitari), condivideranno la loro proposta The Italian Coding League: A Collaborative Computational Thinking Format for Distance;
  • Antonio Picano (dottando dell'università di Genova e che ha partecipato al corso di perfezionamento universitario EPICT) con Saverio Iacono (dottorando Unige e amico del gruppo di lavoro EPICT!) presenteranno i risultati di un loro studio Esplorazione virtuale del Museo Dalì di Figueras (Spagna). Uno studio di caso sull’adattabilità di risorse di realtà virtuale nell’ambito della didattica della lingua spagnola e delle sue culture;
  • Angela Sugliano insieme a Monica Cavallini (project manager del Pogetto regionale Scuola Digitale LIguria con cui l'Associazione collabora con consulenza didattica e metodologica) presenteranno il loro contributo dal titolo STEAM-UP: costruire immaginario e abilità per le ragazze. La roadmap e gli strumenti del Progetto Scuola Digitale Liguria
  • Piera Schiavone (docente e ricercatrice per l'Associazione EPICT Itaila) durante la sessione "Il docente, il formatore e le tecnologie didattiche" proporrà il suo intervento intitolato Educazione civica e benessere digitale: una proposta per la formazione docenti.

Per vedere gli interventi in streaming: https://didamatica2021.itd.cnr.it/index.php/chatroom.html

Buon Convegno!

 

E' iniziato il secondo Corso EPICT: Coding e Realtà Immersiva

E'  iniziato anche il secondo corso dell'Associazione EPICT, in programma per questo autunno 2021 (con una seconda proposta a inizi 2022), dedicato alla realtà immersiva arricchita dal coding.

Docenti dei vari ordini di scuola si stanno confrontando su strumenti e metodologie per sperimentare nuovi approcci didattici nell'uso delle tecnologie digitali. Durante il primo webinar hanno scoperto come può essere facile creare piccole app in realtà virtuali utilizzando anche l'intelligenza artificiale e la geolocalizzazione: chissà quante attività didattiche si potrebbero creare con strumenti del genere!

La proposta formativa dell'Associazione è variegata e adatta a tutti gli ordini di scuola: altri corsi sono in partenza o in programma. Date un'occhiata alla pagina dei corsi e usate il link per preiscrivervi: ogni corso sarà certamente una bella occasione per scoprire nuovi strumenti ma anche per confrontarvi con altri docenti di tutta Italia

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Accesso ai Soci